Accensione riscaldamenti Firenze, date e consigli per risparmiare

" Tutti i dettagli sull'accensione dei riscaldamenti a Firenze e numerosi consigli utili a chi desidera risparmiare energia ottimizzando i consumi. "

Data: 15/10/17 | Vista: 820

Accensione riscaldamenti Firenze, date e consigli per risparmiare

Accensione riscaldamenti Firenze, consigli per risparmiare

Com'è noto, l'accensione dei riscaldamenti in Italia non è uguale per tutti: le date cambiano di provincia in provincia in base alla zona climatica di riferimento. Firenze, in particolare, è una delle provincie appartenenti alla Zona D e pertanto l'accensione dei riscaldamenti può essere effettuata a partire dal 1 novembre.

Nell'attesa, questo è il momento migliore per far controllare l'impianto di riscaldamento così da poterlo avere alla massima efficienza al momento del bisogno. Se vivi a Firenze o in zona, Idrofast è a tua disposizione: contattaci per fissare un appuntamento!

Accensione riscaldamento a Firenze: consigli per consumare meno

Al momento dell'accensione del riscaldamento è possibile attuare una serie di buone abitudini e comportamenti virtuosi che possono aiutare a risparmiare energia e denaro.

Continua a leggere per scoprirne alcuni!

1. Accensione del riscaldamento ed efficienza dei termosifoni

L'impianto di riscaldamento con termosifoni è il più diffuso in Italia: renderli efficienti prima dell'accensione del riscaldamento può aiutare a risparmiare energia consentendo una migliore diffusione del calore.

È necessario, come prima cosa, pulirne le colonne dalla polvere che solitamente vi si accumula durante l'estate. Per farlo, non è necessario contattare un tecnico: con una spesa minima è possibile acquistare le apposite spazzole disponibili in commercio.

Un altro importante accorgimento per i termosifoni consiste nel farli spurgare, ovvero nell'eliminare l'aria che tende ad accumularsi al loro interno. Anche in questo caso non è necessario un intervento tecnico: basta aprire le apposite valvole per permettere all'aria di fuoriuscire.

Un ultimo accorgimento sui termosifoni riguarda l'installazione delle valvole termostatiche: con una spesa di pochi Euro è possibile dar vita a un impianto che non solo permette di scegliere quali stanze escludere dal riscaldamento ma che permette anche di scegliere la temperatura desiderata in ogni stanza.

2. Accensione del riscaldamento e manutenzione della caldaia

Se si desidera avere un impianto di riscaldamento in grado di ottimizzare i consumi è consigliabile almeno una volta l'anno contattare un tecnico qualificato che esegua la pulizia delle parti interne della caldaia. Un accorgimento di questo tipo può riuscire a ridurre i consumi persino del 30%.

Se hai la necessità di far controllare la tua caldaia, contattaci per fissare un appuntamento!

Richiedi Informazioni

"Accensione riscaldamenti Firenze, date e consigli per risparmiare "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?