Detrazioni caldaie 2018, arriva la proroga!

" La Legge di Bilancio 2018 ha prorogato la possibilità di accedere alle detrazioni fiscali del 65% e del 50%. Scopri tutti i dettagli e le novità introdotte! "

Data: 5/1/18 | Vista: 1156

Detrazioni caldaie 2018, arriva la proroga!

Detrazioni caldaie 2018: tutti i dettagli

La recente approvazione della Legge di Bilancio ha esteso ancora una volta la possibilità di usufruire delle massime detrazioni per le caldaie. Oltre alla proroga è stata introdotta anche una interessante novità: una ulteriore detrazione del 65%.

Continua a leggere per saperne di più e se desideri acquistare una nuova caldaia a condensazione, scopri la nostra vetrina oppure contattaci per maggiori informazioni!

Detrazioni caldaie 2018: le nuove scadenze

Il principale vantaggio messo a disposizione dalla Legge di Bilancio è la possibilità di poter continuare a usufruire delle massime detrazioni fiscali previste per le opere volte alla ristrutturazione immobiliare e alla riqualificazione energetica degli edifici.

In particolare, la detrazione del 65% per la riqualificazione energetica degli immobili, anche nel caso in cui gli interventi vengano effettuati sulle parti comuni degli edifici condominiali, sarà disponibile fino al prossimo 31 dicembre 2018, così come quella del 50% legata alla ristrutturazione edilizia e al bonus mobili.

La detrazione del 65% per i sistemi di controllo remoto del riscaldamento

A partire dal 2018, le detrazioni sulle caldaie prevedono alcuni requisiti fondamentali per accedere alle detrazioni sulle caldaie a condensazione:

  • la caldaia scelta deve essere almeno di Classe A;

  • bisogna installare anche un sistema di termoregolazione evoluto (di classe V, VI o VII) ed effettuare la comunicazione all'Enea.

Resta invariata la necessità di installare anche le valvole termostatiche in corrispondenza di ogni termosifone.

Acquistando un dispositivo per il controllo remoto dell'impianto di riscaldamento si ha la possibilità di adattare ancora di più il funzionamento della caldaia o del climatizzatore alle proprie necessità di riscaldamento evitando gli sprechi di calore e ottimizzando i consumi.

A questo punto non ci resta che attendere la pubblicazione delle nuove guide fiscali dell'Agenzia delle Entrate contenenti tutti i dettagli sulle detrazioni per caldaie.

Se desideri acquistare una caldaia a condensazione per poter usufruire degli incentivi fiscali previsti, scopri la nostra vetrina online oppure contattaci per maggiori informazioni!

Richiedi Informazioni

"Detrazioni caldaie 2018, arriva la proroga! "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?