Libretto di impianto smarrito, cosa fare?

" Può capitare che, per una serie di motivi, il libretto di impianto della caldaia si sia smarrito. Cosa fare in questi casi? "

Data: 7/9/18 | Vista: 1428

Libretto di impianto smarrito, cosa fare?

Libretto di impianto smarrito: cosa faccio adesso?

Il libretto di impianto della caldaia è obbligatorio per legge e sia che tu sia in affitto, sia che la casa sia di tua proprietà, devi averne uno che attesti la periodica manutenzione degli impianti, sia di quelli invernali, che estivi. Può però capitare che, per una serie di motivi disparati, tu non sia più in possesso del tuo libretto di impianto e non sappia come comportarti. 

A breve ti spiegheremo tutto sull'argomento, intanto ti ricordiamo che i nostri tecnici sono a tua disposizione per l'assistenza ai tuoi impianti: contattaci, ti risponderemo in pochissimo tempo! 

Cosa succede se perdi il libretto d'impianto della caldaia

Se perdi il libretto della caldaia, devi necessariamente provvedere a farne un altro: la legge, infatti, lo pone come un documento obbligatorio ed ufficiale per la sicurezza degli impianti e degli utenti. Nel caso in cui il libretto d'impianto sia smarrito, è prevista una sanzione amministrativa che va da 500 a 3mila euro, così come previsto dal decreto del 20 giugno 2014. 

Le azioni da compiere quando si perde il libretto d'impianto della caldaia

Se dopo averlo cercato sei certo di aver smarrito il libretto d'impianto della caldaia, devi assolutamente chiamare il tuo tecnico di fiducia per farne compilare un altro. Se ti stai chiedendo quanto costa rifare il libretto della caldaia, sappi che il prezzo medio è intorno ai 150/200 euro: una somma sostanziosa, certo, ma minima se paragonata all'entità della sanzione!

Non sempre, però, è tuo compito custodire il libretto d'impianto, ovvero:

  • se vivi in condominio con riscaldamento centralizzato, è l'amministratore ad assumersi la responsabilità in caso di smarrimento
  • se vivi in affitto e ti sei appena trasferito, è il proprietario di casa a doverti dare il libretto d'impianto e sarà tua cura custodirlo e provvedere alla manutenzione ordinaria

In tutti gli altri casi, è tua responsabilità se il libretto viene smarrito. 

Chi può stilare il libretto impianto caldaia

Solo un tecnico certificato può stilare il tuo nuovo libretto d'impianto, l'unico in grado di poterti offrire non solo un servizio competente, ma anche le certificazioni necessarie per essere in regola con la legge ed evitare di incorrere in sanzioni, come il bollino blu

Se non sai a chi affidare la manutenzione della tua caldaia o necessiti di un nuovo libretto di impianto della caldaia, contattaci: ti risponderemo in pochissimo tempo e prenderemo un appuntamento per il giorno e l'ora per te più comodi! Se invece vuoi conoscere le nostre offerte, visita la pagina dedicata!

Richiedi Informazioni

"Libretto di impianto smarrito, cosa fare? "

Voto: 5 su 5
di 3 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?