Pulizia climatizzatori, quando farla e a chi affidarla

" Hai già messo in calendario la pulizia dei climatizzatori di casa tua? Sai quando farla e, soprattutto, a chi affidarla? "

Data: 30/4/18 | Vista: 261

Pulizia climatizzatori, quando farla e a chi affidarla

Pulizia climatizzatori, un appuntamento importante

Così com'è importante ricordare di effettuare la manutenzione della propria caldaia e dello scaldabagno, così è fondamentale mettere in calendario la pulizia dei climatizzatori, anche se vengono utilizzati solo qualche mese all'anno. Infatti, una corretta manutenzione e pulizia sono alla base dell'efficienza e della resa dei tuoi impianti. 

Il nostro articolo di oggi è dedicato proprio ai consigli circa la pulizia dei climatizzatori, ma se necessiti subito di questo servizio, contattaci: noi di Idrofast siamo a tua disposizione per prenderci cura dei tuoi impianti!

Filtri, split e motore: la pulizia base degli impianti di climatizzazione

Come pulire il climatizzatore in maniera perfetta? Cominciamo col dire che tale azione è da lasciar fare ad un tecnico esperto, in quanto attività azzardate possono compromettere la funzionalità degli impianti. In linea generale, ci si può occupare della pulizia esterna del motore e della macchina interna.  Nel primo caso, è bene tenere pulita l'unità esterna evitando che foglie, polvere o altri residui di sporco vi penetrino all'interno; nel caso in cui il climatizzatore venga usato solo per qualche mese all'anno, ad esempio in estate, il motore potrà essere ricoperto da un telo protettivo. Nel secondo caso, invece, l'unità interna della macchina può essere pulita con un detergente neutro o comunque non troppo aggressivo, facendo attenzione agli split e a non forzarli troppo. 

Capitolo a parte merita la pulizia dei filtri del climatizzatore: qui il difficile è non tanto la pulizia in sé, ma lo smontaggio e rimontaggio. Per la pulizia, infatti, occorrerà del semplice sgrassatore, possibilmente con antibatterico, una spugnetta per eliminare lo sporco e poi un'asciugatura all'aria. Se hai dubbi o non riesci a capire come smontare i filtri, chiama un tecnico!

Tempistiche della pulizia dei climatizzatori

Ogni quanto tempo occorre effettuare la pulizia dei climatizzatori? Diciamo che molto dipende dal loro utilizzo, di base almeno una volta all'anno, ma se la macchina è posizionata in cucina o in luoghi dove generalmente si fuma, allora è bene optare per due volte all'anno. Stesso discorso vale se il climatizzatore è usato anche oltre i mesi estivi, magari utilizzando al pompa di calore per il riscaldamento nei mesi autunnali o invernali. 

In ogni caso, è bene prenotare il proprio appuntamento per la manutenzione e pulizia dei climatizzatori di casa una volta all'anno, così da controllare anche lo stato di salute della macchina in generale, nonché il livello del gas. Tali operazioni devono essere compiute da personale esperto e qualificato. Se non sai a chi affidare il controllo dei tuoi impianti di climatizzazione, chiama noi di Idrofast: contattaci e ti risponderemo in brevissimo tempo! 

Richiedi Informazioni

"Pulizia climatizzatori, quando farla e a chi affidarla "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?