Scaldabagno, detrazione fiscale 2018

" Scaldabagno: la detrazione fiscale 2018 del 50% prevista per la sostituzione dei vecchi scaldabagni a gas. Entra e scopri tutto quello che c’è da sapere! "

Data: 31/1/18 | Vista: 120952

Scaldabagno, detrazione fiscale 2018

Scaldabagno: la detrazione fiscale 2018 del 50%

La sostituzione di uno scaldabagno a gas tradizionale con un modello più efficiente rientra nella detrazione fiscale del 50%: è possibile usufruirne attualmente fino al prossimo 31 dicembre 2018.

Continua a leggere per scoprire tutti i dettagli e se hai bisogno dell’acquisto di un nuovo scaldabagno a gas, non esitare! Contattaci ora: ti risponderemo in pochissimo tempo!

La detrazione del 50% per gli scaldabagni a gas

La detrazione fiscale del 50% è quella relativa alla ristrutturazione edilizia degli immobili. Offre la possibilità, in particolare, di sostituire una vecchia caldaia o un vecchio scaldabagno a gas tradizionali con dei modelli più efficienti. Il tetto di spesa detraibile è pari a 96.000 €: la somma sostenuta verrà restituita al contribuente sotto-forma di detrazione Irpef in 10 rate annuali di pari importo. A partire dal 1 gennaio 2019, salvo future proroghe, la detrazione fiscale scenderà al 36% con un tetto massimo di spesa pari a 48.000 €.

Come fare per usufruire della detrazione fiscale sugli scaldabagni?

Per prima cosa è importante che i pagamenti vengano effettuati tramite bonifico postale e bancario. Nel bonifico deve essere indicata: la causale del versamento, il codice fiscale del contribuente e il codice fiscale o la Partita Iva del beneficiario del pagamento.

Per usufruire della detrazione è necessario conservare la ricevuta del bonifico effettuato e le fatture o le ricevute fiscali delle spese effettuate per la messa in opera dell’impianto: questi documenti, infatti, potrebbero essere poi richiesti dal personale finanziario addetto alla verifica dei requisiti per l’ottenimento della detrazione fiscale.

L'utente deve poi inviare la documentazione all'ENEA, pena la non validità dell'agevolazione, entro 90 giorni dall'installazione e dai lavori svolti.

Che caratteristiche deve avere lo scaldabagno per ottenere la detrazione fiscale?

Per usufruire della detrazione fiscale sugli scaldabagni è necessario che il vecchio scaldabagno tradizionale venga sostituito con un modello più efficiente dal punto di vista energetico. Le aziende leader del settore hanno messo da tempo a disposizione ottimi scaldabagni a gas in grado di assicurare un comfort maggiore a fronte di consumi più ridotti e ottimizzati.

Il nostro servizio tecnico è a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno: contattaci adesso! Ti risponderemo in pochissimo tempo!

Richiedi Informazioni

"Scaldabagno, detrazione fiscale 2018 "

Voto: 5 su 5
di 12 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?